Il lisozima, cardine dell’immunità naturale

Tutti conoscono Alexander Fleming per la scoperta della penicillina, pochi per quella del lisozima. Il motivo è che la penicillina è paragonabile al centravanti che segna il goal e viene portato in trionfo, mentre il lisozima è come il mediano della famosa canzone di Ligabue, che sta “lì, sempre lì, lì nel mezzo” a “recuperar palloni”. Ma nella partita contro gli agenti infettivi, in cui la differenza fra malattia e salute la fa il subire oppure no lo svantaggio, non è detto che il ruolo dell’attaccante sia più importante di quello dell’oscuro mediano, anzi. Con una difesa efficiente, infatti, non ci sarebbero – o quasi – svantaggi da recuperare; con una difesa inefficiente, invece, quante volte dovremmo sperare in un goal del centravanti per rimettere in piedi la partita?

Condividi: